Io resto a casa perché

La scuola dell’infanzia del nostro Istituto Comprensivo ha aderito all’iniziativa del progetto Flow che prevedeva la realizzazione di un filmato che rispondesse alla domanda “IO RESTO A CASA PERCHÉ?”.
Le insegnanti hanno raccontato con le parole i loro pensieri e le loro emozioni, mentre i bambini hanno realizzato le immagini di questo racconto molto speciale.
Ora che il lavoro è stato completato, vogliamo condividere il nostro messaggio positivo con i bambini, i ragazzi, le famiglie e i colleghi.

Chiara Casartelli per
Le insegnanti della scuola dell’infanzia

Francesca Bomben

Sperimento linguaggi, narro di luoghi e imparo molto alla Scuola Primaria di Roveredo in Piano, Pordenone.

More Posts

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments