Civico Museo di Storia Naturale di Trieste

Nicholas M. è andato per noi a Trieste al Civico Museo di Storia Naturale per calarsi nell’ambiente di quella che era un’ isola tropicale 75 milioni di anni fa e per portare i nostri saluti ad Antonio.

Qui la superpuntata Che storia è mai questa? Prima puntata

Ma ora il report di Nicholas!

In quel week-end ero davvero entusiasta primo perché quella domenica la mia mamma non lavorava e, secondo, i miei genitori avevano deciso di portarmi a Trieste.

Ho visitato il Civico Museo di storia naturale, ex caserma Duca delle Puglie e l’Università dove la mia mamma ha studiato.

Accanto alla biglietteria mi ha colpito un gran cannone e appena entrati al museo, una vastissima collezione di tante specie di minerali e di farfalle meravigliose.

C’era a seguire una biblioteca dove gli studiosi sperimentavano e ho visto animali in provette.
Animali imbalsamati dove il più grande mangiava il più piccolo.
Mi è piaciuto il gioco che ho fatto di riconoscimento dei versi di alcuni animali mettendo la figurina del cibo a loro gradito: la iena proprio simpatica, ride davvero!

Nella sala dell’uomo di Neanderthal, un altro gioco divertente. Nella sabbia era nascosta l’evoluzione dei vari crani e dovevo trovare, scavando con le mani, quello giusto da incastrare nella sagoma dal più piccolo della scimmia fino al nostro. Sinceramente quel gioco mi ha impressionato un pochino!

E poi la sala dei Giganti della Terra e del Mare.
Scheletri di elefanti.


Orsi con grandissime fauci, molto più alti di me.

Paurosi!!E…finalmente
Antonio.

Proseguendo, lo squalo bianco Carlotta lungo 5,4 metri battezzato così dal capitano che coraggiosamente lo catturò più di un secolo fa. Alla fine del giro un’immensità di fossili, bellissimi coralli, conchiglie e granchi giganti! Davvero indimenticabile.

Antonio in carne ed ossa… no, solo ossa.

Rientrando a casa, una passeggiata sul molo Audace dove in fondo ho visto la rosa dei venti, in bronzo. Un signore anziano vedendomi interessato , mi ha spiegato da dove soffia la bora e dove attraccò la nave Audace. Un anno fa invece ho visitato il Museo di storia naturale di Venezia che mi piace tanto. All’entrata mi ha colpito un enorme scheletro di dinosauro. 

Testo e foto di Nicholas M.

Le ultimissime!

Estratto il Cranio di Bruno – Il Piccolo del 23 luglio 2018
Esposto a Trieste Bruno –  Trieste Prima del 30 luglio 2018

Si dichiara “Ci sono ancora molti dinosauri da estrarre: il Friuli Venezia Giulia – sottolinea – rappresenta ‘un unicum’ non soltanto in Italia ma anche in Europa”

Il dinosauro Bruno esposto a Sistiana
L’animale, ora quasi completo, risulta più lungo di Antonio, con una dimensione di circa 5 metri.
Il reperto resterà esposto al pubblico da mercoledì 1 a domenica 19 agosto 2018 presso la Palazzina Infopoint di Sistiana. Imperdibile Anteprima. Chi ci va?

Io reporter

Anche tu hai visitato un posto incredibile e importante e vuoi mandare il tuo report a 6INradio per farlo conoscere ai tuoi compagni di scuola? Sì?

Allora scrivi alla redazione mandando il tuo scritto: lo leggeremo e se ci piacerà lo pubblicheremo.

Ricorda: le foto non devono rappresentarti e devono essere state scattate da te.
Attenzione: alcuni musei e mostre vietano l’uso delle immagini. 
Se prendi fonti di documentazione da internet devi scrivere da quale sito hai preso ispirazione.
Segui tutti i report dei giornalisti di 6INradio seguendo il tag io reporter

Francesca Bomben

Insegnante per l'asse dei linguaggi e per l'asse antropologico presso la Scuola Primaria di Roveredo in Piano, Pordenone.

More Posts

3 commenti su “Civico Museo di Storia Naturale di Trieste

  • Grazie Nico di esserci andato e di avercelo raccontato! Deve essere stato molto bello. Il tuo report è molto interessante!
    Maestra a vedere Bruno ci sono andata io e sono andata anche al Villaggio del Pescatore a vedere dove li hanno trovati. Io ho trovato un fossile di pesce che ho portato a casa e appena tornati a scuola ve lo farò sicuramente vedere.
    Ciao Nico e a te Maestra un bacio bacioloso e un abbraccio abbraccioso da Gigi D+

  • Ciao Nicholas, woow quante cose interessanti hai visto. Quando ci vediamo a scuola me le racconti? Mi racconti anche dello squalo bianco Carlotta?
    Ciao ciao Davide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *