Quizziz sui laghi

Per Silvia che si annoia senza far nulla in una domenica afosa ecco un ripasso geografico:

I LAGHI e superquiz (pittosto lungo) al quale rispondere.
L’attività scadrà il giorno 4 agosto 2018: affrettatevi

Come partecipare

Fase 1
Ripassa la tipologia dei laghi sul tuo libro dei saperi.

(una mappa facilitata la puoi trovare qui)

Chi riconosce per primo questo lago scriva il nome nei commenti

Fase 2 

Vai all’attività precedente (qui trovi la pagina) dove ti spiegavo come entrare in Quizziz

(ricordo che non è necessario login, registrazioni né altro)

 

  1. Appena sarai pronto clicckerai sul pulsantone che metto qui sotto e ti manderà a https://join.quizizz.com 
  2. All’interno di enter game code scriverai 241616 e poi cliccherai PROCEED.
  3. Scrivi il tuo nome o un tuo pseudonimo e premi START.
  4. Ci sei? Comincia il quiz: hai un minuto di tempo per ogni risposta da dare.

 

Il codice di accesso per questo quiz è

241616

(memorizzato, scritto? ora premi qui sotto)

 

 

Francesca Bomben

Insegnante per l'asse dei linguaggi e per l'asse antropologico presso la Scuola Primaria di Roveredo in Piano, Pordenone.

More Posts

13 commenti su “Quizziz sui laghi

  • Ciao Maestra,
    secondo me è il Lago di Barcis, dove sono stata a fare la marcia con la Giorgia.
    il quiz lo farò dopo!
    un bacio bacioloso ed un abbraccio abbraccioso da Gigi D+

  • Ciao maestra Francesca,
    anche secondo me è il lago di Barcis. Il quiz l’ho fatto, ho sbagliato qualche risposta ma è stato divertente!
    Ciao da Anna.

  • Il lago della foto è il lago di Barcis ….o lago Aprilis.
    La montagna dietro, quella con il bosco si chiama monte Laura….mia mamma me lo dice ogni volta che passiamo a Barcis. Indovina come si chiama mia mamma??? Proprio Laura!

    • Giorgia, Diego, Marco, Anna e Ginevra D+ mi sa che siete tutti troppo bravi: che memoria visiva invidiabile!
      Piuttosto, Diego, o anche Giorgia, che può chiedere subito ai nonni che li ha a portata di mano, avete voglia di spiegare ai vostri compagni perché si chiami (anche) Lago Aprilis?
      Guardate, ho trovato la foto di una vecchia cartolina che lo nomina proprio così.
      A proposito, miei cari montanari (Diego e mamma Laura), siete mai stati alla Casera Bitter o fatto la traversata del Monte Laura?
      Un abbraccio!

  • Cara maestra, la traversata del monte Laura l’ha fatta solo mia mamma.
    Invece non sappiamo perché il lago si chiama Aprilis. Pensavo che fosse stato dato in onore dell’operaio che aveva trovato il meteorite durante i lavori della costruzione della diga, ma non è così…
    Speriamo che Giorgia ce lo dica!!

    • Allora toccherà proprio a Giorgia raccontarci questa storia. Perché questo doppio nome?

      Invece tu, Diego, hai voglia di documentarti bene sulla meteorite di Barcis e raccontarci quando e come è stata rinvenuta?
      Un altra scoperta avvenuta per caso ma tale non sarebbe stata se qualcuno non avesse avuto spirito di osservazione.

      Intanto cominciamo con incuriosire tutti quelli che si divertono a leggere anche i contributi del dopo-post.

      In Italia, da quando si tiene in classificazione i ritrovamenti, sono state trovate 37 meteoriti, delle quali 31 sono meteoriti pietrose, 4 meteoriti ferrose e due sono le meteoriti Ferro-Pietrose. (mappa delle meteoriti italiane)

      Confesso che non sapevo che la meteorite di Barcis appartenesse alla rarissima famiglia delle meteoriti Ferro-Pietrose (si chiamano pallasiti e ce ne sono di davvero bellissime) e che sia tra le più importanti del patrimonio meteoritico nazionale.

      L’altra palassite italiana? A Mineo, in Sicilia, ma si sono conservati solo 42 grammi.
      La particolarità della seconda palassite italiana? L’hanno vista cadere! Non scherzo!

      Clicca qui per vedere il video della Meteorite di Barcis

      Il video è stato girato nel 2015 quando è stata allestita la mostra. Credo che la meteorite sia poi tornata nel luogo dove è conservata, ovvero Agordo.

      Andate a fare un giretto a Barcis a breve? Cercate questo cartello nel lungo lago! L’hanno trovata lì.


      • Tratto dal libro “Le Meteoriti Italiane – Storia delle meteoriti italiane cadute nei secoli” di Matteo Chinellato

    • Il codice che hai scritto è sicuramente corretto ma se rileggi il post con più calma scoprirai che questo quiz aveva una data ben precisa entro il quale era possibile accedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *