La Luna ROSSA

Dopo la Luna Blu, la Super Luna  prepariamoci per la Luna Rossa.
Uno spettacolo irripetibile: l’eclissi totale di Luna più lunga del secolo.
Sì, del secolo.

Il 27 luglio 2018 al tramonto del Sole la Luna Piena sorgerà già in parte oscurata e poco per volta l’ombra della Terra si proietterà completamente sulla sua superficie tingendola di rosso scuro (da qui il nome “Luna di Sangue”), poi, piano, piano uscirà dal cono d’ombra. La fase di totalità durerà addirittura 103 minuti, circa 40 minuti in più rispetto alla media. Una situazione davvero eccezionale.

A poca distanza dalla Luna si potrà osservare a occhio nudo anche Marte, che –  garantiscono –  sfoggerà il suo miglior color rosso rubino. Ci aspettiamo allora di vedere due sfere infuocate nel cielo.

COSA VEDREMO – La Luna pian piano si oscurerà finché si troverà completamente in penombra e assumerà un colore rossastro.
Il colore rosso è dovuto da un effetto fisico per cui le polveri presenti nell’atmosfera assorbono la luce del sole e la riflettono prendendo questo colore caratteristico (comprenderai meglio seguendo il video).

 

IN CHE ORARIO –  Intorno alle 21:30 del 27 luglio  (la NASA spiega che il primo-contatto penombra è previsto per le 19.14 ora italiana, per finire verso l’ 1.30 del mattino del giorno dopo). Intorno alle 22:20 assisteremo alla totalità dell’eclissi (massimo stimato per le 22:22)

 

DOVE VEDERLA – Occhi puntati a sud-est. Non importa se vi troverete a casa, al mare o in montagna, basta che siate in un posto poco luminoso e lontano da edifici e alberi, per godervela tutta.
Ancora più affascinante risulterà lo spettacolo se avrete a disposizione un binocolo o magari anche un telescopio, o un’amico che ce l’ha e vi può seguire nell’osservazione.

In quel momento anche Marte si troverà sulla volta celeste (avete visto Giove e Venere al crepuscolo questa settimana?) e sarà in posizione opposta al Sole. Lo si potrà vedere per tutta la notte ad occhio nudo.

PERCHÉ COSÌ LUNGA – L’eclissi durerà così tanto perché il 27 luglio prossimo la Luna si troverà alla massima distanza dalla Terra (apogeo) e impiegherà più tempo per riprendere la sua orbita.

 

È PERICOLOSO GUARDARE L’ECLISSI – A differenza dell’eclissi di Sole, quella lunare è priva di rischi e può essere tranquillamente apprezzata anche ad occhio nudo, sebbene attraverso strumenti appositi come fotocamere, binocoli e telescopi regali uno spettacolo indubbiamente migliore e più dettagliato. Non ci sono consigli particolari per questa osservazione, se non quello di prepararsi a una lunga notte all’aria aperta.

E SE INVECE RIMANDASSIMO A UN’ALTRA VOTA? Non vi preoccupate troppo se non uscirete di casa per vedere lo spettacolo il 27 luglio, un simile evento ricapiterà nel 2100.

(Ti ricordi cosa siano apogeo e perigeo? Quando ci fu la Luna Blu la luna era al perigeo, ovvero era vicinissima).

 

Eclissi totale di Luna del 27 Luglio 2018: tutti gli orari

Inizio penombra: 17:13
Inizio parzialità: 18:24
Inizio totalità: 19:30
Massimo dell’eclissi: 20:22
Fine totalità: 21:13
Fine parzialità: 22:19
Fine penombra: 23:30

 

 

Come riconoscere Marte la notte del 27 luglio?

E c’è di più: la cometa verde che esplode in cielo. [link esterno]

Fenomeni del genere capitano una volta ogni 200 anni

Francesca Bomben

Insegnante per l'asse dei linguaggi e per l'asse antropologico presso la Scuola Primaria di Roveredo in Piano, Pordenone.

More Posts

19 commenti su “La Luna ROSSA

  • Che bellissimi articolo maestra Francesca, speriamo che non piove così possiamo vederla…..2100? 😆😆😆😆😆

    • Ciao Gabriele!
      Con queste caratteristiche di durata sì.
      La prossima Eclisse Lunare totale visibile dall’Italia sarà il 21 gennaio 2019 ma ti obbligherà a una levataccia nel cuore della notte: alle 5:10. Anche quella del 16 maggio 2022: ti dovrai alzare verso le 4.
      Piuttosto preparati per l’eclisse solare 2 agosto del 2027 (prendi nota subito) che sarà pressoché totale, se vista dalla Sicilia Meridionale.
      https://it.wikipedia.org/wiki/Eclissi_solare_del_2_agosto_2027. Chi rimane qui, invece, dovrà aspettare un po’: il 3 settembre 2081.
      Scongiuriamo le nuvole!

  • Ciao maestra Francesca 💜. Io a casa non ho nemmeno il telescopio e né il binocolo però preferisco guardarlo a occhi nudi. Comunque per la domanda che hai fatto non ho visto Giove e Venere nel cruspolo questa settimana. Poi ha ragione Gabriele, sono bellissimi gli articoli💗💗💗💗💗💗💜💜💜💜💜💜💕💕💕💕💕💕💖💖💖💖💖💖💙💙💙💙💙💙💚💚💚💚💚💚💜💜💜💜💜💜💛💛💛💛💛💛💞💞💞💞💞💞. Forse troppi cuori😂😂😂.

  • Scusa che ti rompo le scatole maestra Francesca ma i video che hai messo non mi funzionano, devo aspettare troppo tempo e io sono sempre stata impaziente mi fa aspettare troppo ma non importa basta che guardi la LUNA ROSSA.🌕🌕🌑🌑🌑 Non c’era la Luna Rossa ho cercato anche sull’ emoji. Scrivo sempre troppo me è perché mi annoio e non ho niente da fare però domani 23/07/2018 vado al Lago Santa Croce non vedo l’ora!🌊🌊🌊

  • Ciao maestra, molto interessante il video che hai pubblicato. L’ho visto in 2 volte perchè è lungo ma mi è piaciuto.
    Sapevo già dell’eclissi di luna del 27 luglio perchè me lo ha detto il mio papà e sicuramente ci metteremo tutti in giardino con il naso all’insù e il binocolo in mano! Speriamo davvero che il cielo sia sereno per goderci lo spettacolo!

  • La guardero sicuramente maestra, sarò a Barcis dai nonni e lo spettacolo sarà ancora piu bello in mezzo alle montagne. Ciao Giorgia Guglielmi

  • Ciao maestra, 😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍 spettacolo allo stato puro. È meraviglioso la sto vedendo da casa .. È incredibile .
    Ciao ciao 🤩🤩

  • Ciao maestra Francesca io peccato che non ho visto la LUNA PIENA però ho corso davanti e dietro, dentro e fuori per vederla ma dopo mi sono fermata a guardare un film Toy Story 2 con mia sorella e mi sono dimenticata però dopo sono salita su e ho visto la luna e Marte vicini e mia mamma a scattato foto😃😃😚

    • La Luna, per apparire rossa, deve essere al perielio ovvero il punto più lontano (Ti ricordi la Super Luna? Quella era, invece, nel punto più vicino).

      Nei prossimi anni ci aspettano altri numerosi eventi lunari e solari che potremo ammirare dall’Italia. La prossima eclissi Lunare totale sarà 21 gennaio 2019, ma la Luna non si tingerà di rosso.

  • Ciao maestra Francesca, quando c’era la Luna rossa stavo andando a tramonti e mi ero preparata per vederla, però c’erano le nuvole e all’ ora non ce l’ ho fatta.Aspetterò quella del 2100.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *